chankr


A Bologna, ho trovato per un appartamento cerca il centro di Bologna. Ho trovato un appartamento bellissimo. Abito con sola una compagnia di casa e l’appartamento è più grande. L’appartamento è molto nuovo e centrale. Ho una camera singola con un bagno personale. C’è un ampio balcone con una vista della città rossa. Ci sono l’internet e telefono. Costa quattrocentocinquanta euro ai mesi.
La mia compagna di camera si chiama Nunzia. Lei è molto simpatica e si diverte tutti i giorni. Conosce la lingua francese, e me la insegna perché voglio sapere parlare francese. Nunzia ha molti amici e andiamo al cinema molte volte. Nel nostro appartamento, mangiamo molte cose diverse. Mangiamo le cose italiane, francesi, cinesi, eccetera. Tutti I giorni vado a lezione con lei. Dopo le lezioni, andiamo al cafè o al bar a parlare del giorno.
Una volta, Nunzia ed io siamo andate a comprare molte cose. Lei ha voluto una borsa e dei pantaloni. Io ho voluto delle scarpe e due maglie. Siamo andate al centro commerciale e siamo entrate al negozio “Mango”. Mango è il mio negozio favorito, ma a Nunzia non è piaciuto. Le piace il negozio Zara, e lei ci ha comprato molte cose. Ha comprato un paio di scarpe, una camicia nera, i pantaloni grigi, e una maglia marrone. Io ho comprato anche dei pantaloni grigi, ma non ho comprato più. Non ho molti soldi perché ho comprato già due paia di scarpe la settimana scorsa. Dopo che siamo andate al centro commerciale, siamo andate con i nostri amici alla mia trattoria favorita. Era un giorno lungo ma buono con Nunzia.

A Bologna, abito in Via Enrico Mattei. La storia di Enrico Mattei è importante nella politica italiana. Il Signor Mattei è nato il 29 aprile 1906 ed è morto il 27 ottobre. Lui ha fondato l’Ente Nazionale Idrocarburi. Ha fatto accordi commerciali importanti con il Medio Oriente e l’Unione Sovietica, e ha colpito le sette sorelle. Le sette sorelle sono state le sette aziende che hanno controllato l’industria del petrolio. Dopo circa tre anni di lavoro, lui ha dichiarato che il monopolio americano dell’industria del petrolio si è conclusa. Mattei anche ha servito nel parlamento italiano per sette anni. La morte di Enrico Mattei rimane un mistero. Lui è morto durante un incidente dell’aeroporto. Qualche persona crede che l’arresto sia stato un incidente e che qualcuno ha voluto uccidere Enrico Mattei. Oggi, nessuno sa la verità.
A Bologna, sto abitando alla casa della famiglia Marino. Ci sono mia madre, mio padre, e il mio fratello bolognese. Mia madre lavora nella casa. Lei lava i piatti, la lavanderia, eccetera. Mio padre lavora nell’ufficio del sindaco. Mio fratello va a scuola ogni giorno e studia moltissimo. Lui ed io andiamo sempre al cinema a vedere i film americani il venerdì. Abitiamo in una casa bellissima. La mia stanza è abbastanza grande e ha una cucina. La mia famiglia bolognese è sempre nella stanza principale. Là, ci parliamo di molte cose come la politica e l’economia.
Per andare a Bologna, parto a Los Angeles alle cinque e cinquanta. Arrivo a Roma alle quattro e cinquanta della sera. A Roma, vado in treno a Bologna. Ci vogliono diciotto ore per il viaggio.