Professor Pagano


Esame orale:

Oral exams will take place in my office, Bosler 219, throughout next week. Each conference will last about 20 minutes.

You will be allowed to look from time to time at your own personal notes, but you should avoid “reciting” a text previously memorized. The best way to prepare for the oral exam, after you have studied the material on your own, is to practice with one or two classmates. The grade will be based on pronunciation, linguistic accuracy, richness of vocabulary, and knowledge of the material. These are the subjects you must prepare:

1. Una descrizione del vostro viaggio immaginario a Bologna, dell’appartamento che avete affittato e dei ragazzi e ragazze con cui abitate.

2. Il film Pane e tulipani: dovrete saper raccontare quello che succede nel film, descrivere i personaggi principali e fare un commento sul film.

3. La lettura sul fascismo e la seconda guerra mondiale: dovete conoscere i fatti principali che abbiamo discusso in classe, dalla fine della prima guerra mondiale al 25 aprile 1945.

4. Il film Roma città aperta. Dovrete saper descrivere i personaggi principali e fare un commento sul film. Dovrete anche spiegare che cos’era il movimento del Neorealismo.

Argomenti supplementari:

Se volete, potete parlare anche dei ragazzi e delle ragazze che avete conosciuto durante il semestre attraverso la posta elettronica e SKYPE.

Che cosa deve contenere il vostro blog? Ecco una lista dei soggetti che dovete includere nel vostro blog:

Cito dal syllabus:

“Your entries in the electronic journal that you will develop throughout the semester will count for another 25% of the grade. The grades for your journal entries will be based on sentence structure, the accuracy and richness of your vocabulary, and the creativity displayed in your work.”

1. Commento sul film “Roma città aperta”
2. Risposte alle domande sulla lettura sul fascismo (1-24)
3. Commento sulla lettura sull’immigrazione
4. Testo della vostra presentazione su una regione d’Italia (le foto non sono necessarie)
5. Commento alla novella dei tre anelli di Giovanni Boccaccio
6. Descrizione di un museo, monumento o chiesa bolognese (foto non necessarie)
7. Riassunto della lettura sull’Università di Bologna nel Medio Evo
8. Commento al discorso di Bush 5 anni dopo l’11 settembre 2001 (video)
9. Commento sulle “scuole-ponte” in Emilia Romagna (video)
10. Osservazioni personali sulla canzone “gente della notte” di Lorenzo Jovanotti (audio)
11. Descrizione dell’appartamento che avete trovato a Bologna e dei ragazzi che abitano con voi.
12. Commento alla canzone di Laura Pausini “Un amico” (audio)
13. Descrizione del vostro viaggio dagli Stati Uniti a Bologna.

Argomenti supplementari:

-Testo delle presentazioni che avete fatto in classe durante il semestre, su vari soggetti.

-Descrizione delle cose che avete imparato sui ragazzi e ragazze di Padova e Bologna che avete conosciuto attraverso la posta elettronica e SKYPE.

Ripasso per l’esame di lunedì

COSTRUZIONE IPOTETICA I. Completare con l’imperfetto congiuntivo e il condizionale presente.

Se io ____________________ (mangiare) di meno, io _________________ (potere) perdere un po’ di chili.

Noi ____________________ (venire) alla partita se noi non ________________ (avere) così tanto da studiare.

Se voi ___________________ (fare) più attenzione, noi _________________ (essere) contenti.

Loro ___________________ (volere) uscire, se voi glielo ___________________ (chiedere) gentilmente.

COSTRUZIONE IPOTETICA II. Completare con il trapassato congiuntivo e il condizionale passato.

Se mia mamma non _____________________ (cucinare) così tanto per la Festa del Ringraziamento io non ____________________ (ingrassare)

Loro ci _________________________ (dare) un passaggio, se noi non _______________________ (comprare) il biglietto per il treno.

Tu _____________________________ (divertirsi) se tu _________________________ (venire) con noi.

Se Mussolini _______________________ (vincere) la guerra, oggi tutti gli italiani __________________________ (mettersi) la camicia nera.

COSTRUZIONE PASSIVA I. Cambiare le frasi dalla forma attiva a quella passiva:

Elisa ha scritto una piccola poesia d’amore per il suo ragazzo.

Il primo ministro Olmert firmerà il trattato di pace con la Palestina la settimana prossima.

Le truppe italiane invasero l’Albania nel 1939.

Credo che Badoglio abbia arrestato Mussolini.

Gli operai facevano molti scioperi durante la seconda guerra mondiale.

COSTRUZIONE PASSIVA II. Cambiare le frasi dalla forma passiva a quella attiva:

I cani erano (venivano) mangiati dai cinesi nei migliori ristoranti.

Molti indigeni americani furono (vennero) uccisi dai conquistatori europei.

Troppi errori sono stati fatti dagli uomini politici.

L’accordo sarà (verrà) firmato dal sindacato del lavoratori lunedì prossimo.

COSTRUZIONE IMPERSONALE E SI PASSIVANTE. Mettere le seguenti frasi nella forma impersonale:

Molti tacchini sono (vengono) mangiati ogni novembre in America.

La gente comprerà molte cose inutili durante le feste natalizie.

In Italia i giovani ascoltano la musica rock.

Tutti sono andati alla festa e si sono ubriacati.

Abbiamo fatto la pace con i nostri nemici.

Molti innocenti sono (vengono) uccisi ogni giorno nelle strade di Bagdad.

Next Page »