ramosl


15 settembre

Penso che quest’iniziativa sia un buon idea. Un’opportunità per imparano la lingua prima del inizio di scuola normale aiuta gli studenti. È fantastico che la scuola è gratis. Quattordici percento della gente nell’Emilia Romagna sono stranieri. È importante che i bambini imparano la lingua del paese dove vivono. I bambini hanno bisogno di un “ponte” delle lingue. Negli Stati Uniti ci sono programmi similari. Nella scuola mia c’era Head Start ed ESL per gli studenti chi non hanno saputo l’Inglese. Penso anche che la scuola ponte dovrebbe essere più lungo. Inoltre, gli studenti imparerebbero più della cultura d’Italia.

1 ottobre

La novella dei tre anelli di Boccaccio è una parabola de religione. La novella è dell’ebreo Melchisedech e Saladino. Nella storia Saladino trova imbarazzare Melchisedech, ma Melchisedech è intelligente. Saladino chieda a Melchisedech quale religioni è vero: cristianesimo, ebraismo, o islam. Melchisedech racconta una storia a Saladino. Nella storia, un uomo ha un anello bellissimo e prezioso. L’anello ha dato al figlio del’uomo e dopo, al suo figlio, eccetera. Poi, l’uomo con il anello ha tre figli uguali. Il Padre fa due altri anelli identici e dà un anello a ogni figlio. I figli non sanno quale anello è vero. I tre anelli sono identici e prezioso come le tre religioni. Penso che la novella sia molto interessante. Il dio delle tre religioni è lo stesso dio, allora nessuno sa quale religione è vero. Vorrei che le persone comprendano questo fatto.

15 novembre

1. Quali furono le conseguenze per l’Italia della vittoria dell’Intesa, alla fine della prima guerra mondiale?

Dopo la guerra mondiale, l’Italia ha diritto a Trieste e del Sud Tirolo, ma ha perso Fiume e Dalmazia.

2. Perchè alcuni parlarono di ‘vittoria mutilata’?

L’Italia non preso la terra che hanno voluto. Una “vittoria mutilata” non è una vittoria vera, e il morale dei popoli italiani stato male.

3. Quali furono alcuni importanti fattori che contribuirono al successo del movimento fascista, alla fine della prima guerra mondiale?

Alla fine della prima guerra il movimento fascista ha cresciuto. L’mpressione della “vittoria mutilata” ha contribuito alle fascismo. Inoltre, la paura e la mancanza di ordine hanno convinto le gente che hanno bisogno di un capo molte forte.

4. Come prese il potere Mussolini e quale fu il ruolo del re Vittorio Emanuele III in questa fase?

Nel ottobre 1922 Mussolini organizza la Marcia su Roma. Il re Vittorio Emanuele III ha paura della guerra civile e non ha fermata Mussolina. Il re ha dato il potere a Mussolina.

5. Quale ‘primato’ ha la dittatura fascista?

La dittatura fascista era la prima instaurata nell’Europa occidentale.

6. Chi era Giacomo Matteotti, e perchè fu ucciso?

Giacomo Matteotti era un deputato socialista. Lui ha parlato contro fascismo. Mussolini non ha tollerato persone contro fascismo, e ha ucciso Matteotti.

7. Quali misure prese Mussolini per realizzare lo stato autoritario?

Mussolini ha eliminato tutti altri partiti politici. Ha eliminato la liberta della stampa. Inoltre, Mussolini ha abolito diritto di sciopero e di formare sindicati.

8. Quali possono essere, secondo te, gli aspetti negativi e positivi della firma dei Patti Lateranesi?

È bella che il Vaniranno riconobbe il Regno d’Italia. Secondo me è un aspetto negativo che i Patti hanno reconosciuto l’Italia quando il paese era fascisti.

9. Quali furono le maggiori iniziave del governo fascista in politica estera negli anni 30?

Il regime fascista ha cresciuto con l’invasione dell’Etiopia (1935). Italia ha partecipato nella guerra civile di spagnola nel 1936 e ha firmato il Patto d’Acciaio con Hitler. Inoltre, nel 1939 l’italia ha invaso l’Albania.

10. Quali misure anti-semetiche prese il governo di Mussolini?

Mussolini ha proibiti i matrimoni misti. Gli ebrei non ha potuto lavorare o studiare nelle scuole pubbliche. Inoltre, gli ebrei hanno espulsi dagli uffici amministrativi dello stato.

11. Quale caratteristica del regime fascista ti colpisce maggiormente, fra quelle indicate nel testo? Motiva la tua scelta.

La caratteristica del regime fascista mi colpisco maggiormente e la uccidere di tutti persone che parlano contro fascismo.

12. Quali erano le motivazioni di Mussolini per entrare in guerra?

La guerra era la logica conseguenza della propaganda. Inoltre, Mussolini ha voluto il “posto al sole” per l’italia.

13. Quale fu la campagna più disastrosa per l’Italia durante i primi anni di guerra?

La campagna di Russia nel 1941 era più disastrosa per l’Italia. Molti soldati hanno morti in combattimento, prigionia or per congelamento.

14.Quando e perchè Mussolini assunse un ruolo subalterno nei confronti di Hitler?

Mussolini assunse un ruolo subalterno quando ha cominciato una guerra parallela con la Germania contro il Mediterrano e l’Africa perchè ha paura di perdere la guerra.

15. Che cosa rese particolarmente difficile la vita per la popolazione civile, specialmente dalle fine del 1942?

La mancanza di ogni tipo di prima necessità, il bombardamento sulle maggiori città industriali erano le cose particolarmente difficile per la popolazione civile.

16. Quali erano le rivendicazioni degli operai nella primavera del 1943?

Le rivendicazioni degli operai nella primavera del 1943 erano economico e politico. Hanno richiesto pace nel Italia del nord. Inoltre, gli operai hanno rifiuto di fare merci per i fascisti.

17. Quali eventi contribuirono alla caduta del fascismo?

Lo sbarco alleato in Sicilia nel luglio 1943 era un evento che contribuì alla caduta del fascismo. La contrapposizione di molti industriali e il deluso delle gente Italiani hanno aiutato la caduta del fascismo.

18. Come cadde il fascismo?

Il fascismo cadde quando il Gran Consiglio del Fascismo votò contro Mussolini nel 25 luglio 1943. Il re Vittorio Emanuele III Badoglio come Primo Ministro.

19. Quali furono le responsabilità del re e di Badoglio subito dopo la caduta del fascismo?

Badoglio dichiaro che la guerra sarebbe continuata. Badoglio ha paura e ha attuato repressione delle manifestazioni in tutta Italia.

20. Quali furono le conseguenze dell’8 settembre?

La firma di un armistizio dell’8 settembre provocò una reazione violenta contro l’esercito italiano dai nazisti.

21. Che cosa fecero il re e Badoglio dopo l’8 settembre?

Il re e Badoglio si rifugiarono a Brindisi dove fondarono il Regno del Sud.

22. Che cosa fecero i soldati dell’esercito italiano?

Alcuni soldati si unirono alla resistenza partigiana. Alcuni si arresero ai tedechi, e la maggior parte degli soldati dispersero.

23. Cosa fece Mussolini dopo essere stato liberato?

Mussolini ha fondato La Repubblica Sociale Italiana (La Repubblica di Salò).

24. Inverno 1943-1944: spiega brevemente quale era la situazione in Italia e quali forze operavano sul territorio italiano.

Gli alleati erano nel Italia del sud, e l’esercito tedeschi era nel Italia del nord e meridionale.

Next Page »